Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

NuovoHead 3

csen.it blu


regolamento FI


Progetti bn Formazione bn Eventi bn Pubblicazioni bn video official
Progetti wbn Formazione wbn Eventi wbn Pubblicazioni wbn video

Link esterni

I nostri siti:

carovana carovana carovana carovana carovana
carovana carovana carovana carovana carovana

 


IL 18 GIUGNO, A TORINO, I GIOCHI NAZIONALI DELLO SPORT INTEGRATO CSEN

CIT lombardia

Il 18 giugno 2021 Torino si trasforma nella capitale dello Sport Integrato: uno strumento di inclusione sociale, fulcro principale del Progetto “Cambia il Tempo” , promosso e gestito dal CSEN - Centro Sportivo Educativo Nazionale, con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Fondo Riforma del Terzo Settore Annualità 2019, che prevede un ventaglio di proposte che partono da un percorso di formazione per gli insegnanti della scuola primaria, laboratori di sport integrato, attività espressive e un percorso di alternanza scuola-lavoro per sensibilizzare ragazzi del triennio delle scuole superiori del territorio locale e nazionale. E che mira nello specifico a inaugurare il “Polo dello Sport Integrato”: uno spazio di cultura, di incontro sociale, di formazione e di pratica dello sport integrato.

Il progetto, frutto di un lavoro pluriennale, quest'anno avrà tra i propri momenti celebrativi di massima importanza i “Giochi Nazionali dello Sport Integrato”, la cui prima fase si svolgerà venerdì 18 giugno 2021 presso il PalaGrugliasco di via CLN 53, a Grugliasco, con centinaia di atleti e tutor provenienti dalle regioni del nord Italia.

Durante la giornata, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, le regioni Valle d'Aosta, Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia daranno dimostrazione pratica delle attività di Sport integrato, di cui il CSEN è promotore a livello europeo da diversi anni – tra queste golf, karate, danza, attività circense, subacquea – che hanno svolto per tutta la durata del progetto "Cambia il Tempo".

Leggi tutto

LA VIA DEI MARSI: IMMERSIONE NELLA NATURA ANCHE IL 5 E IL 6 GIUGNO

3giugno2021 newsLa Via dei Marsi, Spina Verde d’Abruzzo, progetto finanziato dalla Regione, continua con successo. Sabato 5 giugno tappa a Collelongo e, domenica 6, a Villavallelonga. In attesa di giungere, il 9 settembre, a Pescasseroli, eccoci ad un altro fine settimana targato Erci team, che fa capo a Sergio Rozzi, insieme con CSEN ed in collaborazione con le associazioni Contaminazione, di Luco dei Marsi (presieduta da Loreto Bianchi, rappresentata da Candida D’Alò) e Novissi, di Pescara: allo start il 5 giugno il primo evento che ha riguardato quest’ultima compagine, che promuove l’aggregazione e l’integrazione coinvolgendo, soprattutto,i più piccoli. Per Novissi c’erano Veronica Di Paolo e Andrea Liberatore. Immersi in un panorama mozzafiato, dove tangibile è tutto il verde del Cuore d’Europa, si è consumata, nelle campagne di Collelongo prima, e a Villavallelonga poi, la magia dell’incontro con la natura, dove protagonisti sono stati i piccoli ospiti dell’associazione Novissi, che sono rimasti entusiasti. Come ricorda Michela Dominici (Csen), il contatto e l’aggregazione sono alla base del futuro all’insegna del turismo sostenibile, perno de La Via dei Marsi. Presenti alle due tappe le amministrazioni comunali di Collelongo (con il sindaco Rosanna Salucci e il vice sindaco, Rocco Venettacci) e di Villavallelonga (con il primo cittadino Leonardo Lippa). C’erano, inoltre, insieme con la coordinatrice Elisabetta Gasbarri, i presidenti della Cooperativa di Comunità di Collelongo: quello uscente, Flavia Ranalli e quello appena eletto, Daniele Pisegna. Ancora due giornate entusiasmanti sui sentieri de La Via Dei Marsi,che hanno associato la riscoperta dei percorsi naturali della Marsica alla socializzazione, coinvolgendo ed appassionando i giovanissimi, favorendo la loro creatività e l’amore per la vita. 

Disponibile per il download l'App realizzata nell'ambito del progetto AGEment

25maggio2021 pubblicazioneDopo l'evento conclusivo svoltosi il 25 marzo, durante il quale sono stati presentati i risultati del progetto AGEment sulla sensibilizzazione degli adulti anziani sull'invecchiamento attivo collegato al patrimonio culturale europeo, ovvero l'App per Smartphone e SmartTv e il catalogo che offre una panoramica dei casi pratici sviluppati, l'applicazione è ora disponibile e scaricabile gratuitamente sull'App Store Android.

Con un semplice click, dopo la ricerca nello store dell'App "Agement", sarà possibile istallarla sul proprio telefono e avere rapido accesso a tutte le video interviste realizzate nell'ambito del progetto ai protagonisti scelti come buoni esempi di invecchiamento attivo collegato al patrimonio culturale. Tutti i video sono disponibili in lingua originale con i sottotitoli in inglese e nelle lingue dei Paesi partner (Italia, Spagna, Portogallo e Romania). Per l'Italia sono raccolti nell'applicazione le interviste realizzate al Maestro di ballo Michele Settembrini e al ballerino Giovanni Zito (84 e 82 anni) dal titolo "Passione per la danza", e quelle fatte al pittore Mario D'Amico (68 anni) e al poeta Antonio Piroli (79 anni) dal titolo "Poesia e pittura nel quartiere del Trullo". Molti altri sono gli interessanti casi sviluppati dai paesi partner, che sarà possibile vedere facilmente sul proprio smartphone o sulla propria SmartTv.
Disponibile per il download sul sito di progetto 
https://agement-project.eu/results/ anche il catalogo di sensibilizzazione che presenta, evidenziandone le caratteristiche principali, tutti gli 11 casi scelti e i 28 video realizzati dai partner nell'abito del progetto. 

 


 

La Via dei Marsi: partito il progetto con la partnership del CSEN

24maggio2021 newsDomenica 2 maggio è partito ‘La Via dei Marsi, sentiero sostenibile’, il progetto frutto di un accurato lavoro di ricerca da parte di ERCI Team, finanziato dalla regione Abruzzo, con la partecipazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, i cui dettami si basano su un moderno programma di riscoperta della Marsica Fucense. I comuni collegati sono Carsoli, Tagliacozzo, Scurcola Marsicana, contemplando anche la Riserva Naturale Monte Salviano, fino a raggiungere, attraversando i Monti Marsicani della Vallelonga, Pescasseroli, Val Fondillo e Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Coinvolti attivamente diversi partner, tra i quali il Centro Sportivo Educativo Nazionale regionale Abruzzo, l'Associazione “Novissi” per l’Infanzia, di Pescara, l'Associazione di Promozione Sociale “Contaminazione”, di Luco dei Marsi.

L’iniziativa ha preso il via dalla sede del ‘Centro Natura Marsica’ di Avezzano, dopo la firma della Pergamena da parte del sindaco Giovanni Di Pangrazio che, molto partecipe, si è detto entusiasta del programma; dopodiché ci si è incamminati, a piedi e in bicicletta, alla volta di Luco dei Marsi, nella prima tranche dell’escursione che si è concretizzata in una fase di perlustrazione, atta a rilevare eventuali punti di forza o carenze sul territorio. Successivamente, il sindaco e l'assessore Roberto Verdecchia si sono diretti al municipio di Luco, dove sono stati accolti dalla sindaca Marivera De Rosa, che ha ricordato l’importanza di un collegamento tra i vari comuni, la loro storia, le loro prerogative ambientali, le loro radici.


PROGETTO AGEMENT: NEWSLETTER NUMERO 4

foto agementDopo due anni di attività, tutti i partner del progetto hanno presentato nei loro paesi i risultati del progetto AGEment, co-finanziato dal programma Erasmus+ dell'Unione Europea. A causa della situazione pandemica vissuta in Spagna, Portogallo e Italia, gli eventi moltiplicatori si sono svolti online, modalità che ha consentito un'ulteriore occasione di familiarizzazione con le nuove tecnologie da parte degli anziani. A livello generale, gli eventi hanno coinvolto centinaia di persone, con un bilancio molto positivo delle attività svolte.

Questa newsletter presenta anche i principali risultati e mette in evidenza la partecipazione dei vari partner in eventi scientifici per diffondere nella comunità scientifica il progetto Agement.

I risultati del progetto AGEment

Ogni partner ha identificato dei casi pratici e ha realizzato delle video interviste su di essi descrivendo uno o più elementi del patrimonio culturale in grado di motivare le persone intervistate a condurre una vita attiva. Gli anziani, considerati come modelli positivi da seguire, sono diventati i protagonisti delle video interviste disponibili sull'App AGEment sviluppata per dispositivi mobili e SmartTv. I risultati sono disponibili sul sito del progetto (https://agement-project.eu/results/).

Durante i racconti sono stati anche evidenziati i vari fattori dell'Invecchiamento Attivo che caratterizzano ogni esperienza. Le video interviste hanno lo scopo di descrivere alcuni dei possibili esempi positivi che collegano il Patrimonio Culturale Europeo con l'invecchiamento attivo e rappresentano uno scambio di buone pratiche tra paesi europei per una sensibilizzazione nei confronti di un invecchiamento positivo e sano, del ruolo centrale del Patrimonio Culturale Europeo in questo processo e si pongono come strumento di alfabetizzazione digitale per le fasce di età più avanzata. Le video interviste dei casi pratici sono state raccolte e descritte anche in un catalogo tradotto in diverse lingue (disponibile per il download sul sito web del progetto).

Leggi tutto

Altri articoli...

Notizie dal mondo CSEN

Csen News

CSENEWS 3

Archivio delle NewsLetter

News Letter

NEWSLETTER 2

Notizie dal mondo CSEN

Dai Comitati

DANZA

Notizie dal mondo CSEN

ARTIMARZIALI9

Progetti

Guida alla progettazione Europea

Banner NellaRete 4

Link

I Partners dei nostri Progetti

i nostri partner official

Traduttore

Italian Bulgarian Catalan Czech Danish Dutch English French German Greek Lithuanian Polish Portuguese Romanian Serbian Slovak Slovenian Spanish
Da non perdere

Le nostre Pubblicazioni

 Pubblicazioni bianco

Certificato N: 28746/13/S

Certificazione Qualità

 cert.qualita 2

Anche CSEN nel

Forum Terzo Settore

3settore 2

ariana grande fappening the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kaley cuoco nudeviagra vs cialis