Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Sennori - Finali nazionali CSEN OPEN

scacchi

Sennori - Finali nazionali CSEN OPEN
Un sardo conquista il titolo di campione italiano di scacchi
La formula sport-turismo si rivela vincente per la promozione del territorio. www.csenscacchifinalinazionali.it

 

Si è conclusa con successo la tre giorni di turismo e sport organizzata a Sennori dal Comitato provinciale di Sassari del CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) per le finale nazionali Open Scacchi che nel fine settimana hanno portato in Sardegna i migliori scacchisti italiani. L’evento, coordinato dal CSEN con il patrocinio dell’assessorato al Turismo e allo Sport della Regione autonoma della Sardegna, dal Comune di Sennori, e dall'Associazione Italiana Turismo Responsabile, ha assegnato i titoli nazionali: Campione italiano assoluto CSEN Open Scacchi è Enrico Santilli di Ulassai; secondo classificato è il sassarese Giuseppe Ottavio Messina, terzo classificato Marco Medori di Roma.
Queste le classifiche finali delle varie categorie in gara:
Prima Categoria C.S.E.N
1° Classificato Daniele Marta, 2° classificato Perrazzini Ivano, 3° classificato Yuri Sanna, 4° classificato Emanuele Carulli.
Seconda Categoria C.S.E.N.
1° Classificato Zicconi Antonello, 2° Classificato Andreozzi Paolo, 3° Classificato Pintauro Tonino, 4° Classificato Leone Maurizio
Terza Categoria C.S.E.N.
1° Classificato Piras Valerio, 2° Classificato Cuccu Maria, 3° Classificato Fanelli Giuseppe, 4° Classificato Devilla Michele.


Le premiazioni dei vincitori si sono svolte con la partecipazione sindaco di Sennori, Nicola Sassu, dall’assessore comunale allo Sport, Salvatore Piredda, dalla consigliera comunale con delega alla Cultura, Turismo e Archeologia, Elena Cornalis, del consigliere regionale Roberto Desini, la Giunta comunale, il responsabile nazionale C.S.E.N. dell'ufficio Progetti, Andrea Bruni, e il presidente C.S.E.N. Comitato Regionale Sardegna, Francesco Corgiolu. Ad allietare la manifestazione sono intervenuti la banda musicale Città di Sennori, il Coro delle Voci bianche, e figuranti con il costume tradizionale di Sennori.
All’inizio della manifestazione è stato distribuito materiale promozionale elaborato in collaborazione con l’Associazione Italiana Turismo Responsabile, con l’obiettivo di sostenere azioni di coinvolgimento tra i partecipanti all’evento, finalizzate a favorire un turismo sportivo responsabile, attento alle relazioni sociali verso la comunità locale di accoglienza, nel rispetto dell’ambiente e della cultura locale. Proprio la collaborazione fra AITR e CSEN si è rivelata vincente, come dichiarano il presidente AITR, Maurizio Davolio e il presidente nazionale CSEN, Francesco Proietti: «Il nobile gioco degli scacchi ben può combinarsi con un soggiorno di turismo culturale ispirato anche ai principi della sostenibilità. AITR insieme al C.S.E.N. ritiene che i turisti debbano godere di tutte le opportunità offerte dai luoghi in cui si trovano e in particolare, nel caso della Sardegna, possano conoscere la ricca storia locale, scoprire l'originale patrimonio naturalistico, la bellezza del paesaggio, i prodotti tipici, la cucina tradizionale e l'artigianato artistico autentico», precisano i responsabili delle due organizzazioni. «Quella appena svolta è stata una prima edizione di Finali Nazionali C.S.E.N. di scacchi, e ha avuto un risalto a livello nazionale. Lo sforzo da parte dell'ente è stato notevole ma ricambiato dagli attestati di stima e congratulazioni da parte di tutti i partecipanti», dichiara il presidente C.S.E.N. Comitato regionale Sardegna, Francesco Corgiolu; «Alla manifestazione era presente Massimo Carconi, presidente della scuola popolare di scacchi di Roma che sempre insieme al C.S.E.N. dal 4 al 10 dicembre, sta organizzando un Festival al quale parteciperanno i migliori scacchisti del mondo. È indubbio che manifestazioni del genere si possano organizzare solo quando al proprio fianco c'è un'amministrazione comunale sensibile e propositiva, il supporto della Regione Autonoma della Sardegna e dell'A.S.D. Demifesi Scacchi di Sassari», conclude Corgiolu. «È stata una grande manifestazione, ringraziamo il CSEN per l’organizzazione di questo evento che ci ha consentito di far conoscere il nostro territorio e, con l’apporto di alcuni imprenditori, le migliori produzioni artigianali ed enogastronomiche locali», commentano Elena Cornalis, consigliera comunale con delega alla Cultura, Turismo e Archeologia, e l’assessore allo Sport, Tore Piredda; «abbiamo colto l’occasione per far visitare e conoscere ai turisti le Domus de janas di Sennori come testimonianza dell’archeologia del territorio e le tenute Dettori come esempio dell’imprenditorialità e delle produzioni locali».

PrintEmail

I nostri Siti

sportint

I nostri Siti

Sociale

I nostri Siti

Edis

I nostri Siti

Move

I nostri Siti

Football

Notizie dal mondo CSEN

Csen News

Apple News Icon1

Archivio delle NewsLetter

News Letter

newsletter icon

Notizie dal mondo CSEN

Dai Comitati

2016 11 13CalabriaMotion-min

Notizie dal mondo CSEN

2016 11 26fidenza2016

Mondo Erasmus+

Bando delle Idee

Progetti

Guida alla progettazione Europea

partecipazione costruttiva

Link

I Partners dei nostri Progetti

partners

Traduttore

Italian Bulgarian Catalan Czech Danish Dutch English French German Greek Lithuanian Polish Portuguese Romanian Serbian Slovak Slovenian Spanish
Archivio Eventi

Evento Conclusivo Nella Rete

 

 

logo

Sfoglia i nostri Libri

Le nostre Pubblicazioni

 

 

pubblicazioni

Certificato N: 28746/13/S

Certificazione Qualità

 

 

 

 

9001 IT col copia

Forum Terzo Settore

ariana grande fappening the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kaley cuoco nudeviagra vs cialis