Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo. Visualizza la Privacy Policy


Fondazione MegamarkPugliaEnte erogatore: Fondazione Megamark, Trani. Patrocinio della Regione Puglia e del suo assessorato al Welfare. 

Obiettivo del Bando: Assistenza, sanità, ambiente e cultura

Scadenza: 15 maggio 2017

Chi può presentare la domanda: 

- Associazioni di volontariato, Cooperative sociali, Associazioni di promozione sociale, altre Associazioni di diritto privato.

Bando: Orizzonti Solidali

Scadenza: Le domande di partecipazione, corredate dalla documentazione seguente, dovranno pervenire entro il 15 maggio 2017 con consegna a mano o con raccomandata A.R., all’indirizzo della Segreteria organizzativa: 

SEC Mediterranea Srl

Via Nicola De Giosa, 55

70121 Bari

Per quanto riguarda la data di consegna delle domande di partecipazione farà fede il timbro postale che dovrà essere antecedente o contestuale al 15 maggio 2017; dunque saranno accettate le domande inviate entro e non oltre il 15 maggio 2017.

Obiettivo del Bando ed attività richiesta:

A. Assistenza (progetti a sostegno di persone in condizioni di disagio e di emarginazione): a titolo di esempio, iniziative in favore di senza fissa dimora e delle mense dei poveri, iniziative di comunicazione sociale per contrastare l’esclusione sociale e favorire l’accesso alle opportunità di agevolazioni economiche e misure di sostegno locali e regionali.

B. Sanità (progetti di assistenza sussidiaria delle strutture sanitarie pubbliche): ad esempio, assistenza medica e paramedica domiciliare, attività ludiche a favore dei reparti di pediatria;

C. Ambiente (progetti in materia di educazione e informazione ambientale, sviluppo sostenibile, arredo urbano): ad esempio, realizzazione e cura di aree verdi in contesti urbani degradati, per la socializzazione e la pratica di attività sportive e culturali;

D. Cultura (progetti volti a favorire la promozione dell’arte e della cultura soprattutto nei confronti di pubblici appartenenti a contesti socio-culturali emarginati): ad esempio, restauro di beni artistici e architettonici, mostre, eventi culturali, manifestazioni volte al recupero e alla promozione delle tradizioni culturali e alla integrazione socioculturale tra generazioni e tra popoli.

Realizzazione del progetto all’interno del territorio della regione Puglia.

Chi può presentare la domanda:

- Associazioni di volontariato che rispondono ai requisiti previsti dalla legge quadro n. 266/1991 e iscritte al registro regionale previsto dalla legge regionale n. 11/1994, alla data di pubblicazione del presente Avviso;

- Cooperative sociali iscritte all’albo regionale alla data di pubblicazione del presente Avviso;

- Associazioni di promozione sociale aventi i requisiti di cui alla legge n. 383/2000 e iscritte al registro regionale previsto dalla legge regionale n. 39/2008, alla data di pubblicazione del presente Avviso;

- Altre associazioni di diritto privato, che siano iscritte al Registro delle Onlus e che abbiano almeno un anno di operatività alla data di pubblicazione del presente Avviso.

Ente erogatore:

Fondazione Megamark, Trani. Patrocinio della Regione Puglia e del suo assessorato al Welfare.

Stanziamento complessivo:

240.000€ - Conclusione delle attività indicate nel progetto entro il 30/06/2018.

Richiesta massima per ogni Progetto:

L’entità della richiesta di finanziamento da parte delle organizzazioni proponenti dovrà essere coerente con l’entità dell’iniziativa proposta.

Documenti da Produrre:

Statuto – Presentazione dell’organizzazione proponente

Sito Web di riferimento ed email di contatto:

http://www.fondazionemegamark.it/orizzonti/orizzonti.html

Fondazione Megamark onlus

c/o Megamark s.r.l. S.p. Trani - Andria km. 1,050

76125 - Trani (BAT) - telefono 0883 404.111

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Documenti e Modulistica del bando:

Modulo di presentazione domanda – Modello di budget.

Criteri di valutazione:

1. Innovazione - da 0 a 20 punti - Verrà considerato l’aspetto innovativo ed originale del progetto.

2. Congruenza generale - da 0 a 20 punti - Si terrà conto della congruenza tra progettualità, organizzazione, metodologia.

3. Qualificazione del soggetto proponente e dei partner - da 0 a 20 punti - Si valuterà la qualificazione del soggetto proponente e dei partner in ordine alla struttura organizzativa, alla rappresentatività sul territorio, alla significatività delle esperienze pregresse.

4. Emergenza - da 0 a 20 punti - Si terrà conto dei servizi attivati che andranno a rispondere a bisogni, rispetto ai quali si rileva effettivamente una particolare urgenza ed emergenza.

5. Valutazione economica

5.1 Si valuterà la congruità dei costi rispetto al progetto - da 0 a 15 punti

5.2 Si valuterà il cofinanziamento con mezzi propri dell’organizzazione proponente - da 0 a 5 punti

6. Premialità - Riservata ai progetti che perverranno alla segreteria organizzativa entro il 30 aprile 2017 - 5 punti

La Commissione esaminatrice stilerà, nei primi giorni di settembre, un primo elenco dei migliori progetti, ovvero quelli che hanno totalizzato in assoluto i punteggi più alti e si riserverà di incontrare solo i rappresentanti di queste associazioni in un colloquio conoscitivo e determinante per la valutazione finale.

Note aggiuntive:

Ciascuna organizzazione può presentare domanda di partecipazione per un massimo di 2 progetti (in 2 differenti ambiti dei 4 specificati nel punto n. 2 del presente bando); saranno accettate anche domande di partecipazione proposte da raggruppamenti temporanei di più organizzazioni, a patto che l’organizzazione capofila abbia i requisiti specificati nel punto n. 4 del presente bando.

Le associazioni o cooperative che hanno partecipato/vinto le precedenti edizioni del concorso possono partecipare anche all’edizione 2017.

Alle associazioni aggiudicatarie dei fondi sarà richiesta un’attività di comunicazione sul territorio delle iniziative, nel rispetto delle linee guida e del manuale d’uso dei loghi che saranno forniti dalla Fondazione Megamark. Si richiederà la pianificazione e l’organizzazione di almeno un evento di divulgazione dell’iniziativa nel territorio di appartenenza, oltre che la partecipazione all’evento annuale di premiazione organizzato dalla Fondazione Megamark.

Bando:

Orizzonti Solidali

 

 

Scadenza:                                                                                                                            

Le domande di partecipazione, corredate dalla documentazione seguente, dovranno pervenire entro il 15 maggio 2017 con consegna a mano o con raccomandata A.R., all’indirizzo della Segreteria organizzativa:

 

SEC Mediterranea Srl

Via Nicola De Giosa, 55

70121 Bari

 

Per quanto riguarda la data di consegna delle domande di partecipazione farà fede il timbro postale che dovrà essere antecedente o contestuale al 15 maggio 2017; dunque saranno accettate le domande inviate entro e non oltre il 15 maggio 2017.

 

 

Obiettivo del Bando ed attività richiesta:

A. Assistenza (progetti a sostegno di persone in condizioni di disagio e di emarginazione): a titolo di esempio, iniziative in favore di senza fissa dimora e delle mense dei poveri, iniziative di comunicazione sociale per contrastare l’esclusione sociale e favorire l’accesso alle opportunità di agevolazioni economiche e misure di sostegno locali e regionali.

B. Sanità (progetti di assistenza sussidiaria delle strutture sanitarie pubbliche): ad esempio, assistenza medica e paramedica domiciliare, attività ludiche a favore dei reparti di pediatria;

C. Ambiente (progetti in materia di educazione e informazione ambientale, sviluppo sostenibile, arredo urbano): ad esempio, realizzazione e cura di aree verdi in contesti urbani degradati, per la socializzazione e la pratica di attività sportive e culturali;

D. Cultura (progetti volti a favorire la promozione dell’arte e della cultura soprattutto nei confronti di pubblici appartenenti a contesti socio-culturali emarginati): ad esempio, restauro di beni artistici e architettonici, mostre, eventi culturali, manifestazioni volte al recupero e alla promozione delle tradizioni culturali e alla integrazione socioculturale tra generazioni e tra popoli.

Realizzazione del progetto all’interno del territorio della regione Puglia.

 

 

 

 

Chi può presentare la domanda:

-             Associazioni di volontariato che rispondono ai requisiti previsti dalla legge quadro n. 266/1991 e iscritte al registro regionale previsto dalla legge regionale n. 11/1994, alla data di pubblicazione del presente Avviso;

-             Cooperative sociali iscritte all’albo regionale alla data di pubblicazione del presente Avviso;

-             Associazioni di promozione sociale aventi i requisiti di cui alla legge n. 383/2000 e iscritte al registro regionale previsto dalla legge regionale n. 39/2008, alla data di pubblicazione del presente Avviso;

-             Altre associazioni di diritto privato, che siano iscritte al Registro delle Onlus e che abbiano almeno un anno di operatività alla data di pubblicazione del presente Avviso.

 

Ente erogatore:

Fondazione Megamark, Trani. Patrocinio della Regione Puglia e del suo assessorato al Welfare.

 

Stanziamento complessivo:

240.000€ - Conclusione delle attività indicate nel progetto entro il 30/06/2018.

Richiesta massima per ogni Progetto:

L’entità della richiesta di finanziamento da parte delle organizzazioni proponenti dovrà essere coerente con l’entità dell’iniziativa proposta.

 

Documenti da Produrre:

Statuto – Presentazione dell’organizzazione proponente

 

Sito Web di riferimento ed email di contatto:

http://www.fondazionemegamark.it/orizzonti/orizzonti.html

Fondazione Megamark onlus

c/o Megamark s.r.l. S.p. Trani - Andria km. 1,050

76125 - Trani (BAT) - telefono 0883 404.111

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Documenti e Modulistica del bando:

Modulo di presentazione domanda – Modello di budget.

 

 Criteri di valutazione:

1. Innovazione - da 0 a 20 punti - Verrà considerato l’aspetto innovativo ed originale del progetto.

2. Congruenza generale - da 0 a 20 punti - Si terrà conto della congruenza tra progettualità, organizzazione, metodologia.

3. Qualificazione del soggetto proponente e dei partner - da 0 a 20 punti - Si valuterà la qualificazione del soggetto proponente e dei partner in ordine alla struttura organizzativa, alla rappresentatività sul territorio, alla significatività delle esperienze pregresse.

4. Emergenza - da 0 a 20 punti - Si terrà conto dei servizi attivati che andranno a rispondere a bisogni, rispetto ai quali si rileva effettivamente una particolare urgenza ed emergenza.

5. Valutazione economica

5.1 Si valuterà la congruità dei costi rispetto al progetto - da 0 a 15 punti

5.2 Si valuterà il cofinanziamento con mezzi propri dell’organizzazione proponente - da 0 a 5 punti

6. Premialità - Riservata ai progetti che perverranno alla segreteria organizzativa entro il 30 aprile 2017 - 5 punti

La Commissione esaminatrice stilerà, nei primi giorni di settembre, un primo elenco dei migliori progetti, ovvero quelli che hanno totalizzato in assoluto i punteggi più alti e si riserverà di incontrare solo i rappresentanti di queste associazioni in un colloquio conoscitivo e determinante per la valutazione finale.

 

Note aggiuntive:

Ciascuna organizzazione può presentare domanda di partecipazione per un massimo di 2 progetti (in 2 differenti ambiti dei 4 specificati nel punto n. 2 del presente bando); saranno accettate anche domande di partecipazione proposte da raggruppamenti temporanei di più organizzazioni, a patto che l’organizzazione capofila abbia i requisiti specificati nel punto n. 4 del presente bando.

Le associazioni o cooperative che hanno partecipato/vinto le precedenti edizioni del concorso possono partecipare anche all’edizione 2017.

 

Alle associazioni aggiudicatarie dei fondi sarà richiesta un’attività di comunicazione sul territorio delle iniziative, nel rispetto delle linee guida e del manuale d’uso dei loghi che saranno forniti dalla Fondazione Megamark. Si richiederà la pianificazione e l’organizzazione di almeno un evento di divulgazione dell’iniziativa nel territorio di appartenenza, oltre che la partecipazione all’evento annuale di premiazione organizzato dalla Fondazione Megamark.

StampaEmail

I Nostri Siti:

sportint Sociale II Edis II Move II Football II Sito Speechproject
Notizie dal mondo CSEN

Csen News

CSENEWS 3

Archivio delle NewsLetter

News Letter

NEWSLETTER 2

Notizie dal mondo CSEN

Dai Comitati

DANZA

Notizie dal mondo CSEN

ARTIMARZIALI9

Mondo Erasmus+

Bando delle Idee

Progetti

Guida alla progettazione Europea

partecipazione costruttiva

Link

I Partners dei nostri Progetti

i nostri partner official

Traduttore

Italian Bulgarian Catalan Czech Danish Dutch English French German Greek Lithuanian Polish Portuguese Romanian Serbian Slovak Slovenian Spanish
Archivio Eventi

Evento Conclusivo Nella Rete

 

 

logo

Sfoglia i nostri Libri

Le nostre Pubblicazioni

 

 

pubblicazioni

Certificato N: 28746/13/S

Certificazione Qualità

 

 

 

 

9001 IT col copia

Forum Terzo Settore

ariana grande fappening the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kaley cuoco nudeviagra vs cialis