Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

  • Home

Articoli

Lo Sport: un’occasione per crescere insieme. Percorsi sportivi-educativi per la crescita, il benessere e l’inclusione

LOMBARDIABando: Lo Sport: un’occasione per crescere insieme. Percorsi sportivi-educativi per la crescita, il benessere e l’inclusione

Scadenza: 30/03/2018

Obiettivo del Bando ed attività richiesta:
Sostenere sul territorio lombardo la realizzazione di progetti sviluppati all’interno di una collaborazione tra le organizzazioni non profit del mondo sportivo e quelle afferenti al mondo educativo, formativo e sociale per garantire interventi che siano in grado di ricomprendere a pieno titolo lo sport nei percorsi di crescita e di massimizzare le capacità dello sport di veicolare contenuti educativi.
I progetti dovranno essere finalizzati al perseguimento di almeno uno dei seguenti obiettivi:
1. avvicinare bambini, adolescenti e giovani alla pratica sportiva di base e contrastare il fenomeno del drop out sportivo mediante un percorso formativo-educativo finalizzato alla loro crescita personale e all’adozione di stili di vita attivi permanenti attraverso la diffusione della cultura del movimento e dello sport;
2. promuovere lo sport come strumento di inclusione e integrazione sociale, di superamento del disagio e di promozione del benessere psicofisico personale.

Il progetto deve prevedere come destinatari bambini e adolescenti di età compresa tra i 6 e i 19 anni (con la possibilità, laddove il progetto preveda il coinvolgimento delle scuole del secondo ciclo e dei centri di istruzione e formazione professionale, di includere negli interventi anche studenti di età superiore) e/o bambini, adolescenti e giovani disabili di età compresa fra i 6 e i 25 anni di età; deve essere realizzato integralmente nel territorio lombardo.

 

Chi può presentare la domanda:
Soggetti non profit che costituiscano un partenariato minimo formato da due soggetti che abbiano sede legale o operativa in Lombardia, e che comprenda almeno:
1.un ente non profit in rappresentanza del mondo sportivo, individuato fra:
-un’Associazione o una Società sportiva dilettantistica senza scopo di lucro iscritta al Registro del CONI Lombardia e/o alla sezione parallela del CIP ed affiliata a Federazioni sportive nazionali, Federazioni sportive paralimpiche, Discipline sportive associate, Enti di promozione sportiva
-un Comitato/Delegazione regionale/provinciale di una Federazione Sportiva Nazionale
-una Disciplina Sportiva Associata oppure
-un Ente di Promozione Sportiva
-il Comitato regionale del CONI
-il Comitato regionale del CIP
2. un ente pubblico o un’organizzazione privata non profit che abbia finalità formative e/o socio-educative.

Ente erogatore: Regione Lombardia e Fondazione Cariplo

Stanziamento complessivo: 1.600.000€

Richiesta massima per ogni Progetto: Tra 15.000€ e 60.000€. Cofinanziamento 60%

Documenti da Produrre: Statuto, Bilancio consuntivo, copia carta d’identità del legale rappresentante.

Sito Web di riferimento ed email di contatto:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - numero verde 800.416.300 attivo dal lunedì al venerdì negli orari 10.00-13.00 e 14.30-17.30 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Documenti e Modulistica del bando:
Bando: http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioBando/servizi-e-informazioni/enti-e-operatori/sport/sostegno-allo-sport/bando-congiunto-regione-lombardia-cariplo-sport-2018

Criteri di valutazione:
1) dimostrazione di un adeguato grado di conoscenza del contesto in cui si interviene, in particolare per quanto riguarda le attività già esistenti e l’inquadramento della situazione di partenza (indicazione quantitativa dei minori che attualmente praticano le attività sportive promosse dai membri del partenariato);
2) intervento realizzato su un territorio ben individuato su cui le organizzazioni coinvolte hanno già lavorato in passato (radicamento territoriale);
3) indicazione delle eventuali attività realizzate in passato connesse al progetto presentato, evidenziando in particolare i risultati ottenuti e/o le debolezze riscontrate;
4) presentazione di un piano di intervento coerente con gli obiettivi del bando e chiaro in tutte le sue componenti (modalità di intervento, tempi, ruoli dei soggetti e risorse) rispetto al raggiungimento degli obiettivi di progetto;
5) identificazione dei risultati previsti in termini qualitativi e quantitativi e creazione di modelli e buone pratiche replicabili;
6) esplicitazione del valore aggiunto del partenariato che deve tradursi in una reale integrazione delle competenze e delle attività delle singole organizzazioni coinvolte;
7) illustrazione chiara di strumenti e modalità per il coinvolgimento e la partecipazione all’attività sportiva dei minori e dei giovani precedentemente non coinvolti;
8) promozione della funzione sociale dello sport, anche attraverso la formazione di allenatori/istruttori e/o il coinvolgimento di figure educative;
9) capacità di creare maggiore integrazione tra il percorso formativo/educativo e l’attività sportiva quale opportunità di crescita complessiva e sviluppo della persona;
10) predisposizione di un piano economico coerente con la proposta progettuale, con voci di spesa adeguate e dettagliate, chiaro rispetto alla suddivisione delle spese e dei contributi in capo ai singoli partner, anche con riferimento alle diverse fonti di finanziamento.

StampaEmail

I Nostri Siti:

sportint Sociale II Edis II Move II Football II Sito Speechproject
Notizie dal mondo CSEN

Csen News

CSENEWS 3

Archivio delle NewsLetter

News Letter

NEWSLETTER 2

Notizie dal mondo CSEN

Dai Comitati

DANZA

Notizie dal mondo CSEN

ARTIMARZIALI9

Mondo Erasmus+

Bando delle Idee

Progetti

Guida alla progettazione Europea

partecipazione costruttiva

Link

I Partners dei nostri Progetti

i nostri partner official

Traduttore

Italian Bulgarian Catalan Czech Danish Dutch English French German Greek Lithuanian Polish Portuguese Romanian Serbian Slovak Slovenian Spanish
Archivio Eventi

Evento Conclusivo Nella Rete

 

 

logo

Sfoglia i nostri Libri

Le nostre Pubblicazioni

 

 

pubblicazioni

Certificato N: 28746/13/S

Certificazione Qualità

 

 

 

 

9001 IT col copia

Forum Terzo Settore

ariana grande fappening the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kaley cuoco nudeviagra vs cialis